Lemon Bowl: i primi verdetti

Gianmarco Moroni ha conquistato il Lemon Bowl Babolat 2012. Il tennista romano del Tennis Club Parioli ha superato in semifinale lo spagnolo Bernabè Zapata Miralles (tds n.1), con il punteggio di 65 75. Moroni ha vinto il torneo poiché Samuele Galli, che avrebbe dovuto giocare domani la finale, è dovuto partire per partecipare alla Coppa d’Inverno a Tirrenia. La prima semifinale femminile del torneo under 16 ha visto prevalere la croata Ena Kajevic, allieva di Stefano Pescosolido, sulla campana Giulia Porzio. Il punteggio lascia (63 61) lascia intuire il dominio della giocatrice slava. In finale la Kajevic sfiderà Giulia Cascapera, 2.7 del Tc Bisenzio e prima favorita del torneo, che ha lasciato un solo gioco (60 61) a Ivana Esposito. Umberto Prezioso e Francesco Bessire si sfideranno oggi nella finale under 18 maschile, mentre nel femminile bella prestazione di Deboarh Cruciani, vincitrice in rimonta su Natasha Piludu. Nel torneo under 12 femminile, match epico tra le due toscane Lisa Piccinetti e Giulia Peoni. Dopo tre set di rara intensità e bellezza, ha finito per prevalere la Peoni, vincitrice col punteggio di 36 62 76(7). Finale che la vedrà opposta alla fortissima Costanza Traversi (Tc Spezia) che non ha lasciato scampo ad Elisabetta Cocciaretto (63 61), che è però di un anno più piccola (classe 2001) e che con la conquista della semifinale ha raggiunto un ottimo risultato. Nel maschile bella vittoria di Riccardo Perin, che dopo un primo set molto complicato vinto al tie-break, ha controllato e superato Manuele Micca. In finale sfiderà il vincente dell’incontro tra Alessio De Bernardis e Nicola Buffo. Il torneo under 8, come sempre apprezzato da appassionati e addetti ai lavori, vedrà in campo domani le due finali: nel femminile si sfideranno Emma Valletta (TC Ercole) e Veronica Sirci (Villa Candida), mentre nel maschile incroceranno le loro racchette Enrico Baldisserri (A.S.D.I.D.) e il vincente di Tresoldi-Buldorini. Nella categoria under 10 splendida semifinale tra Lorenzo Musetti del Tc Spezia e Flavio Cobolli, figlio dell’ex professionista Stefano Cobolli e tesserato per il Tc Parioli. Cobolli ha disputato un primo set splendido, rimontando da 1-3 a 6-3 grazie a numerosi cross stretti, sia di diritto che di rovescio. Musetti non ha però mollato e dopo aver vinto il secondo set 76 si è imposto nel tie-break finale 7-4. Nel femminile ultimo atto oggi tra Matilde Paoletti e la maltese Helene Pellicano. Fonte: FIT

About The Author

Related posts