ATP Chennai: finisce l'avventura di Fabio Fognini

L’avventura in terra indiana per Fabio Fognini al torneo Atp di Chennai è già finita. Il tennista azzurro, che partiva con la testa di serie numero 6, è stato eliminato, anzi umiliato, al primo turno dall’israeliano Dudi Sela per 6-0 6-1. La giornata negativa di Fabio si vede subito : tre break consecutivi che valgono il primo set, un 6-0 umiliante. Gioco lento e palle sbagliate di metri, rovesci fuori controllo e dritti spenti a rete. Il secondo set inizia meglio, Fognini conquista il primo game, ma sarà l’unico, l’israeliano non lascia spazi e sbaglia poco, 6-0 6-1 il risultato finale. Negli ottavi Sela affronterà il francese Benoit Paire, che ha battuto il giovane Pere Riba 6-2 6-1. Le partite più attese saranno quelle tra il canadese Milos Raonic (seeding 4) contro il rumeno Victor Hanescu ( Atp 90) e , sempre dalla stessa parte del tabellone, quella tra il 23 enne giapponese Yuichi Sugita, numero 235 al mondo, sorprendente per la forza con la quale schiaccia Oliver Rochus, numero 8 del seeding, e Yene Hsun Lu. Dall’altro lato del tabellone attesi il numero 1 del seeding Tipsarevic contro la Wild Card Bhambri, Andreas Beck contro Dacid Goffin, capace di battere 4-6 6-2 6-3 il più famoso Xavier Malisse. (5) I Dodig defeats V Vardhan 46 76(8) 61 Y Bhambri defeats K Beck 62 63 D Sela defeats (6) F Fognini 60 61 B Paire defeats P Riba 62 61

About The Author

Related posts