Calciomercato Juventus: Spinazzola, dubbi sul suo futuro

Calciomercato Juventus: Spinazzola, dubbi sul futuro dell’esterno della nazionale. E’ davvero lui l’uomo giusto per i bianconeri?

[smiling_video id=”32043″]

[/smiling_video]

Leonardo Spinazzola tornerà alla Juventus a giugno

Dopo l’addio a Dani Alves la scorsa stagione, quelli certi di Stephan Lichtsteiner e Kwadwo Asamoah a giugno, la Juventus si trova a far fronte a una rivoluzione per quanto riguarda il reparto degli esterni difensivi.

Alex Sandro e Mattia De Sciglio al momento sembrano intoccabili, ma per motivi diversi: troppo alto il prezzo richiesto dalla Juventus per il mancino brasiliano, troppi i problemi fisici per l’ex Milan, in una stagione tutto sommato positiva.

Dopo la cessione di Pol Lirola al Sassuolo, alla Juventus è rimasto solo Leonardo Spinazzola in grado di ricoprire un ruolo di primo piano nella squadra bianconera, ma quello che fino a sei mesi fa era l’oggetto dei desideri di Marotta e Paratici è reduce da una stagione in chiaroscuro.

I dati parlano chiaro: il terzino nerazzurro non sta incidendo come la scorsa stagione, quando si segnalò come uno dei migliori in assoluto nel suo ruolo. Solo due assist e una media voto appena sufficiente scandiscono un’annata iniziata male, col giocatore finito “in castigo” per aver provato a forzare la cessione alla Juventus.

Juventus che oggi, dopo una stagione non positiva, sta valutando le opzioni: scommettere un un’ala adattata esterno di centrocampo o puntare su un terzino più abituato a giocare in una linea a quattro?

Sulla carta i bianconeri hanno bisogno di un giocatore in grado di giocare su entrambe le fasce, ma con Cuadrado e Alex Sandro più abili a spingere che a difendere, Spinazzola potrebbe avere problemi a fornire le garanzie difensive che davano Lichtsteiner ed Asamoah, mentre Howedes e Barzagli, indipendentemente dal loro futuro, non sembrano più in grado di interpretare il ruolo come fatto negli anni passati.

Da qui la volontà di riconsiderare il futuro dell’esterno atalantino, a causa della limitazione della rosa imposta dal regolamento (21 giocatori + 4 prodottti del vivaio).

Le ultime 8 partite di questa stagione saranno decisive per il futuro di Leonardo Spinazzola.

About The Author

Giornalista, blogger e scrittore satirico. Esperienze a 360° nel mondo della comunicazione e continua voglia di scoprire, imparare e far sorridere i suoi lettori.

Related posts