Quintana in maglia azzurra alla Tirreno-Adriatico

Va a Nairo Quintana la quarta tappa della Tirreno-Adriatico, senza dubbio la più attesa con l’arrivo in quota sul Terminillo: spettacolare l’azione del colombiano della Movistar, che trionfa in solitaria staccando tutti con un’azione irresistibile a una manciata di chilometri dal traguardo. Un exploit che gli vale anche la maglia azzurra di leader della classifica generale: spodestato l’australiano della Bmc, Rohan Dennis.
 
Trionfo in solitaria per Nairo Quintana. Il campione colombiano della Movistar da lo strappo decisivo a pochi chilometri dal traguardo e si aggiudica la quarta tappa della Tirreno-Adriatico 2017.
 
Prova incolore per Vincenzo Nibali e Fabio Aru, staccatisi dal gruppo di testa a cinque chilometri dalla fine.
 
Quintana conquista anche la maglia azzurra del leader, superando Rohan Dennis, corridore della Bmc. Dopo la memorabile bufera di neve di due anni fa si ripete a due chilometri dall’arrivo staccando i britannici Thomas Geraint (Team Sky) e Adam Yates (Orica-Scott) rispettivamente di 18 e 24 secondi, grazie al significativo aiuto di Castroviejo, che andando all’attacco dei due ha anticipato il finale del campione della Movistar.
 
Ora Quintana dovrà gestire un vantaggio di 33 secondi su Yates e 56 secondi su Thibuaut Pinot (FDJ).
 
 


About The Author

Related posts