NBA, Kevin Martin si ritira

NBA, Kevin Martin si ritira

Dopo 12 stagioni e cinque squadre cambiate in carriera (Kings, Rockets, Thunder, Timberwolves e Spurs) Kevin Martin ha annunciato il suo ritiro ufficiale dal basket giocato. Il trentatreenne giocatore, che ha pubblicato una lunga lettera d’addio sul Zanesville Times Recorder, era rimasto senza squadra da quando era scaduto il suo ultimo contratto con gli Spurs: l’impossibilità di trovare una nuova franchigia che puntasse su di lui è stata la causa della decisione presa. Martin, tra i migliori realizzatori in circolazione, ha fatto segnare il suo massimo in carriera il 1 aprile del 2009, quando segnò 50 punti contro i Golden State Warriors.

About The Author

Laureato in Giurisprudenza e giornalista professionista, da piccolo sognavo di diventare calciatore, giocatore di basket, pilota di Formula 1. Scrivere di tutte queste cose mi ha permesso in qualche modo di realizzare quei sogni.

Related posts