Tutto Inter, è arrivato il momento di esaltarsi un po’!

Tutto Inter, è arrivato il momento di esaltarsi un po’!

TUTTO INTER – PERISIC UOMO DERBY

Il gol di Ivan Perisic al 92′ contro il Milan è una di quelle reti che inevitabilmente entrano nella memoria di ogni tifoso: il cross da calcio d’angolo, Handanovic in area di rigore, il colpo di testa di Murillo, il sinistro al volo del croato e l’esultanza sotto la Nord. Frame che rimarranno scolpiti istante per istante nella mente di ogni nerazzurro per un Derby riacciuffato all’ultimo secondo e che entrerà a far parte degli amarcord delle stracittadine milanesi.

Perisic che ha segnato il suo quarto gol stagionale: una rete pesante, pesantissima, come quella del 2 a 1 segnato in un altro Derby, quello d’Italia contro la Juventus, unica vera gioia di una stagione fin qui deludente. E il croato di gol pesanti quest’anno se ne sta intendendo: oltre a quelli contro bianconeri e rossoneri, Perisic ha siglato il gol dell’1 a 1 contro il Bologna e sbloccato nel finale il match contro il Crotone terminato 3 a 0.

TUTTO INTER – BUONA LA PRIMA PER PIOLI

Un esordio del genere nel Derby dà sicuramente entusiasmo al nuovo allenatore Stefano Pioli, chiamato e prendere le redini di un gruppo in cerca di serenità e motivazioni. L’esultanza al gol di Perisic dimostra la voglia di Pioli di dimostrare il proprio valore, con l’obiettivo di riportare l’Inter in Champions League dopo troppi anni, in una stagione che vede però i nerazzurri in colpevole ritardo rispetto alle zone alte della classifica.

TUTTO INTER – SPERANZA EUROPA LEAGUE

La vittoria dell’Europa League era ad inizio anno un motivo in più per tenere alla competizione, data la qualificazione diretta alla prossima Champions per la vincitrice del torneo. Ma la situazione al dir poco complicata nel girone – che vede i nerazzurri occupare l’ultimo posto con tre punti – rende difficilmente percorribile questa strada. L’Inter ha però il dovere di provarci e la trasferta di domani in Israele contro l’Hapoel sarà il banco di prova per testare l’entusiasmo post Derby: una vittoria domani infatti potrebbe comunque tenere vive le speranze di qualificazione ai sedicesimi in vista dell’ultima partita casalinga contro lo Sparta Praga.

Un obiettivo arduo ma che i nerazzurri hanno il dovere di provare a raggiungere, magari sfruttando la scia d’entusiasmo della partita contro il Milan. Inter, è arrivato il momento di esaltarsi un po’ e dimostrare il proprio valore!

About The Author

Appassionato di calcio fin da bambino, ma oltre che per il pallone ho il cuore in gola anche ad ogni partenza di un GP di Formula 1. Enjoy DotSport!

Related posts