Focus NHL: il punto campionato a metà novembre

Focus NHL: il punto campionato a metà novembre
Photo Credit To https://www.instagram.com/nhlblackhawks/

Focus NHL (daniele amadasi)  Nuovo appuntamento settimanale con le vicende del campionato professionistico di hockey su ghiaccio nordamericano con il nostro Focus NHL al termine del primo mese e mezzo di National Hockey League

Vicende della regular season NHL aggiornate alle ultime quattro gare disputate nel corso delle ultime due nottate europee e caratterizzate da ben tre successi esterni messi a segno dai New York Rangers (3-1 agli Edmonton Oilers), dai Boston Bruins (2-0 ai  Colorado Avalanche) e dai Tampa Bay Lightning (4-0 ai New York Islanders), mentre l’unico successo fra le mura amiche è stato targato dai Chicago Blackhawks con il 3-2 (1-0, 2-2, 0-0) ai Montreal Canadiens nel match-clou assoluto di questo inizio di stagione.

Sfida tra le leader delle due Conference e prime della classifica generale di National Hockey League, andata in scena a Chicago e decisa dalla marcature di Forsling (1-0 al 12’06”), Hossa (2-2 al 31’29”) e Kane (3-2 al 36’232) in casa Blackhawks, di Weber (1-1 al 20’59”) e Markov (1-2 al 22’40”) sul fronte Canadiens, sconfitti dopo quattro vittorie di fila.

Ultimi risultati che hanno portato alle seguenti ed aggiornate classifiche di Division, considerando che comunque a livello di classifica generale i Montreal Canadiens sono sempre al primo posto a quota 27 punti e con due lunghezze di vantaggio sui Chicago Blackhawks.

Classifica Atlantic Division (tra parentesi il numero di partire giocate): Montreal Canadiens 27 punti (16), Boston Bruins 20 (16), Ottawa Senators 19 (15), Tampa Bay Lightning 19 (16), Detroit Red Wings 17 (16), Florida Panthers 15 (15), Toronto Maple Leafs 15 (15) e Buffalo Sabres 14 (15).

Classifica Metropolitan Division (tra parentesi il numero di partire giocate): New York Rangers 24 punti (16), Pittsburgh Penguins 22 (15),  Washington Capitals 19 (14), New Jersey Devils 19 (14),  Columbus Blue Jackets 16 (13), Philadelphia Flyers 16 (16), New York Islanders 13 (16) e Carolina Hurricanes 12 (14).

Classifica Central Division (tra parentesi il numero di partire giocate):  Chicago Blackhawks 24 (16), Winnipeg Jets 18 (17), Minnesota Wild 17 (14), Saint Louis Blues 17  (16), Dallas Stars 16 (16), Nashville Predators 15 (14) e Colorado Avalanche 12 (14).

Classifica Pacific Division (tra parentesi il numero di partire giocate): Edmonton Oilers 19 punti (16),  San Josè Sharks 18 (15), Anaheim Ducks 17 (16), Los Angeles Kings 15 (16) Vancouver Canucks 13 (16), Calgary Flames 11 (16) e Arizona Coyotes 10 (14).

Daniele Amadasi
Direttore Tuttohockey.com

 

 

 

 

About The Author

Related posts