Tutto Toro: calendario ora agevole, occasione di crescita da non fallire

TUTTO TORO CALENDARIO: REAGIRE – A prescindere dal beffardo esito, la partita con l’Inter ha fatto storcere il naso a tutto l’ambiente. Sia ai tifosi che al mister. Ci si aspettava decisamente un altro Toro, anche alla luce dei diversi periodi delle due squadre. Ed invece i granata hanno sostanzialmente cannato la sfida, fallendo l’esame di maturità e dimostrando che c’è ancora molto, molto lavoro da fare.

Tuttavia, se l’intenzione del Toro è quella di riscattarsi, il calendario sorride terribilmente alla squadra di Miha. In attesa di un finale del girone d’andata caratterizzato dal filotto terribile con Napoli, Juventus e Sassuolo, ora i i granata hanno quattro impegni decisamente alla portata, sfide che possono portare in cascina punti fondamentali.

TUTTO TORO CALENDARIO: PROSSIME SFIDE – Lunedì ci sarà la trasferta di Udine, dopodiché Cagliari, Crotone (fuori casa) e Chievo. Certo, sarebbe peccato mortale sottovalutare queste sfide: il Chievo sta facendo bene, così come l’Udinese pare in evidente ripresa. Le qualità della rosa granata però sono di un livello superiore, e questo avvio di campionato ha già espresso le nette potenzialità della squadra, senza dimenticare le dichiarazioni pubbliche di Mihajlovic in cui si parla chiaramente di Europa League.

Da queste prossime gare, passa buona parte della stagione del Toro. Soprattutto a livello mentale. Troppe volte i granata hanno toppato impegni sulla carta agevoli e fallito la prova del nove. Dopo una brutta sconfitta come quella di San Siro, ottenere un importante filotto di punti e rispettare i favori del pronostico superando avversari di caratura inferiore può lanciare un fondamentale segnale all’intera stagione.

TUTTO TORO CALENDARIO: OCCASIONA DE NON FALLIRE – Insomma, alla luce dei molti big match che ci saranno nelle prossime giornate, fare bene nelle imminenti cinque gare (e includiamo anche la trasferta di Marassi contro la Sampdoria) potrebbe portare il Toro a una situazione di classifica importante in attesa delle difficili sfide che poi aspettano i granata. Se è vero che il Toro ha dimostrato di poter fare benissimo contro le prime della classe – e la gara con la Roma lo ha dimostrato -, è altrettanto vero che provenire da una sequenza di risultati importanti non può che accrescere l’autostima generale.

Per questi motivi, buona parte della stagione del Toro passa dalle imminenti partite. Un’occasione di crescita che i ragazzi di Miha dovranno assolutamente sfruttare.

About The Author

Related posts