FORMAZIONI, PRECEDENTI DI MILAN-JUVENTUS

FORMAZIONI, PRECEDENTI DI MILAN-JUVENTUS

FORMAZIONI, PRECEDENTI DI MILAN-JUVENTUS – LA PARTITA:

I rossoneri tornano ad affrontare la “Vecchia Signora” da un’ottima posizione di classifica: non succedeva dalla famigerata sfida scudetto del 25 febbraio 2012. Finì, tra le polemiche, 1 a 1, con il titolo che prese la via di Torino. Oggi, la partita di San Siro assume un significato decisamente diverso. La Juventus pluricampione in carica è favorita. Il Milan sembra stia uscendo (lentamente) da lunghi anni bui. Entrambe le squadre possono permettersi di affrontare il match senza fare troppi calcoli, per una serata che si preannuncia spettacolare.

FORMAZIONI, PRECEDENTI DI MILAN-JUVENTUS – PROBABILI FORMAZIONI:

Milan (4-3-3): Donnarumma, Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio, Kucka, Locatelli, Bonaventura, Suso, Bacca, Niang. A DISPOSIZIONE: Gabriel, Plizzari, Ely, Gomez, Sosa, Pasalic, Poli, Honda, Lapadula, Luiz Adriano. Allenatore: Vincenzo Montella

Juventus (3-5-2): Buffon, Benatia, Bonucci, Barzagli, Dani Alves, Khedira, Hernanes, Pjanic, Alex Sandro, Dybala, Higuain. A DISPOSIZIONE: Neto, Audero, Rugani, Evra, Lichtsteiner, Sturaro, Marchisio, Lemina, Cuadrado, Mandzukic, Kean. Allenatore: Massimiliano Allegri

FORMAZIONI, PRECEDENTI DI MILAN-JUVENTUS – I PRECEDENTI:

A San Siro, in Serie A, sono 81 gli incontri disputati dalle due squadre: 27 le vittorie del Milan, 33 i pareggi e 21 le affermazioni bianconere. La vittoria della formazione di casa manca, tuttavia, dal 25 novembre 2012. In quell’occasione, il Milan si impose sulla Juventus per 1 a 0, grazie al rigore di Robinho. Nelle ultime tre stagioni, invece, i campioni d’Italia hanno sempre vinto. L’ultimo precedente risale al 9 aprile scorso, Milan-Juventus 1 a 2, per effetto delle reti di Alex, Mandzukic e Pogba.

About The Author

Related posts