Le pagelle di Fiorentina-Atalanta: buona prova degli uomini di Gasp, tra i viola brilla solo Astori

Le pagelle di Fiorentina-Atalanta: buona prova degli uomini di Gasp, tra i viola brilla solo Astori

LE PAGELLE DI FIORENTINA-ATALANTA – Il lunch match della domenica si è da poco concluso con uno scialbo 0 a 0. Buon punto per gli orobici, capaci di confermare l’ottima prestazione fornita prima della sosta in casa contro il Napoli, mentre in casa Fiorentina a regnare è la delusione, al termine di una gara che ha confermato le ormai risapute debolezze della squadra, non riuscendo a porre fine ad un periodo piuttosto negativo.

Gli uomini di Gasperini, forti di un sapiente mix di calciatori giovani e d’esperienza che sta portando ottimi frutti, hanno imbrigliato il centrocampo Viola difendendo con intelligenza e pazienza per poi ripartire in contropiede. Ennesima prestazione solida di Toloi, in crescita Freuler e Kurtic, degna di nota la partita di Conti, il quale ha letteralmente fatto girare la testa al croato Milic. Petagna poi si è confermato il classico attaccante da sponde e sportellate preziose in area di rigore, mentre Gomez uno dei giocatori più talentuosi del nostro campionato.

Nella Fiorentina si è salvato solo il reparto arretrato, esaltato da una prestazione di spessore di Davide Astori, coadiuvato dal suo Salcedo-Rodriguez che non ha avuto sbavature. Male gli esterni Milic e Bernardeschi, a centrocampo l’ingresso, tardivo, di Vecino non è riuscito a garantire la fluidità di manovra richiesta da Sousa. Kalinic si è mosso bene come sempre ma ha il demerito di aver fallito un’importante occasione da rete.

FIORENTINA: Tatarusanu 6, Salcedo 6, Gonzalo 6,5, Astori 7, Bernardeschi 5, Sanchez 6 (dal 14′ s.t. Vecino 6), Badelj 5, Milic 5 (dal 14′ s.t. Tello 6), Borja Valero 6, Kalinic 5,5, Babacar  5,5 (dal 38′ s.t. Zarate 6).

ATALANTA: Berisha 6,5, Toloi 7, Caldara 6 ( dal 1′ s.t. Stendardo 6), Masiello 6;,Conti 6,5, Kessiè 6,5, Freuler 6,5, Dramè 5,5, Kurtic 6,5 (dal 23′ s.t. Gagliardini 6), Petagna 6, Gomez 6,5 (dal 44′ s.t. D’Alessandro s.v.)

About The Author

Related posts