Verso Sampdoria-Palermo: situazione e probabile formazione dei rosanero

Verso Sampdoria-Palermo: situazione e probabile formazione dei rosanero

SAMPDORIA-PALERMO: LA SITUAZIONE – A Boccadifalco gli uomini allenati da mister De Zerbi proseguono l’avvicinamento alla sfida di domenica pomeriggio contro la Sampdoria. Pochi i dubbi che aleggiano nella testa del tecnico bresciano, con una formazione titolare che dunque sembra per molti versi già scritta.

INFORTUNATI E SQUALIFICATI – Vista l’assenza di squalificati rosanero nel prossimo turno di campionato, le uniche limitazioni nelle scelte di De Zerbi saranno dettate dalla situazione infortuni. Quattro sono i giocatori al momento indisponibili e che sicuramente non saranno recuperabili per la gara del “Ferraris” contro i blucerchiati. Bentivegna e il lungodegente Trajkovski torneranno disponibili solo a fine ottobre, mentre Quaison ed Embalo saranno recuperabili non prima della sosta per le nazionali.

COME GIOCHERÀ IL PALERMO – Alla luce di tutto questo, l’unico dubbio di De Zerbi riguarda la scelta del modulo, tra il 3-5-1-1 e il 3-4-2-1. In porta sarà confermato il giovane Posavec, così come confermati saranno Gonzalez, Cionek e Goldaniga in difesa. A centrocampo in caso di schieramento a cinque elementi spazio a Bruno Henrique, che nelle partite precedenti ha manifestato grandi difficoltà nell’entrare nei meccanismi della squadra quando subentrato dalla panchina. Accanto al brasiliano ci saranno Gazzi e Hiljemark, con i confermatissimi Rispoli ed Aleesami sulle fasce. Qualora De Zerbi dovesse adottare uno schieramento a quattro (scelta più probabile) Hiljemark verrebbe avanzato sulla trequarti insieme a Diamanti, a supporto di Nestorovski, titolare a discapito di Balogh.

SAMPDORIA-PALERMO: la probabile formazione dei rosanero

Sampdoria-Palermo

About The Author

Related posts