Fiorentina-Milan: probabili formazioni, statistiche e curiosità

Fiorentina-Milan: probabili formazioni, statistiche e curiosità

FIORENTINA-MILAN: PROBABILI FORMAZIONI, STATISTICHE E CURIOSITÀ – Sfida suggestiva e dai mille volti. Il Milan rappresenta da sempre la vera bestia nera della Viola, al Franchi quella rossonera è la squadra che ha vinto più partite (24) e segnato più reti (100) nel massimo campionato. La Fiorentina negli ultimi tempi sta cercando di invertire la rotta dato che negli ultimi due scontri casalinghi ha sconfitto il Diavolo in entrambe le occasioni, giunge inoltre al match di questa sera dopo ben tre 1 a 0 di fila tra le proprie mura. Le due squadre al momento possiedono le migliori percentuali realizzative della Serie A, e la difesa gigliata, in virtù anche del match da recuperare del Marassi, rappresenta la meno battuta del campionato.

Dopo il sofferto pareggio di Udine gli uomini di Sousa proveranno a tornare subito alla vittoria sostenuti dalla spinta del Franchi. Confermato il 3-4-2-1 del portoghese che negli ultimi tempi sta dando segnali di cedimento. Ancora indisponibili Astori e Vecino, a completare il terzetto di difesa molto probabilmente ci sarà De Maio, preferito al messicano Salcedo. Solito ballottaggio sulle fasce Tello/Bernardeschi e Milic/Olivera, dovrebbero spuntarla lo spagnolo ed il croato. In avanti alle spalle di Kalinic, alla ricerca del primo gol contro i rossoneri, torna il duo Ilicic-Borja Valero, con lo spagnolo che contro il Milan ha siglato il suo primo gol in A. I tifosi toscani si augurano d’altro canto che lo sloveno possa finalmente sbloccarsi dopo alcune prove deludenti, mentre Babacar, dopo l’ottima prova di mercoledì, è pronto a subentrare a partita in corso.

Montella quando incontra la sua ex squadra ha sempre una motivazione in più, proverà dunque a sfruttare il buon momento di forma dei suoi e sconfiggere una rivale diretta per l’Europa. Difesa a 4 confermata per tre/quarti, con Calabria, Paletta e Romagnoli ci sarà il ritorno di Antonelli a sinistra. L’ex partenopeo Sosa cerca spazio a centrocampo ma la linea mediana ed il tridente non presenteranno novità, con un Bacca che con la Fiorentina, sin dai tempi del Siviglia, ha dimostrato di avere il dente avvelenato.

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu, Tomovic, G. Rodriguez, De Mario, Tello, Sanchez, Badelj, Milic, Ilicic, Borja Valero, Kalinic. Allenatore: Paulo Sousa.

Milan (4-3-3): Donnarumma, Calabria, Paletta, Romagnoli, Antonelli, Kucka, Montolivo, Bonaventura, Niang, Bacca, Suso. Allenatore: Vincenzo Montella.

About The Author

Related posts