Le pagelle di Atalanta – Palermo: Gomez cerca di incidere, Nestorovski alla Trezeguet

Le pagelle di Atalanta – Palermo: Gomez cerca di incidere, Nestorovski alla Trezeguet

Brutta sconfitta per l’Atalanta, in una partita controllata per buona parte del tempo. Nestorovski sempre più rivelazione di questo Palermo. Le pagelle di Atalanta-Palermo:

BERISHA 6: Messo poco alla prova dall’attacco rosanero, sul gol può poco.
KONKO 5: Come Domenica a Cagliari, in affanno nella fase difensiva. Non riesce ad arginare Aleesami.
MASIELLO 5: Riesce spesso a compensare le sue difficoltà fisiche con l’esperienza, tuttavia rovina la gara con l’errore in marcatura in occasione del gol di Nestorovski.
TOLOI 6,5: finalmente una buona prestazione per il difensore brasiliano. Chiusure sempre precise ed intelligenti.
SPINAZZOLA 4,5: Tanti, troppi errori tecnici, anche elementari. Impreciso e sprecone.
KESSIE 6,5: Dinamismo, esuberanza e voglia, oltre ad un ottimo mix di tecnica e fisicità. Osservatori da tutta Europa per vederlo, sicuramente non sono usciti dallo stadio insoddisfatti.
FREULER 5,5 : Più quantità che qualità. Permette alla sua squadra di pressare alto, ma da un giocatore come lui ci si aspettano anche buone giocate (55’ GRASSI 5: Dopo un buon inizio, non incide. Anche da lui ci aspetta molto molto di più)
DRAME’ 6: A differenza dell’altro esterno, a tratti mette in difficoltà la retroguardia avversaria con qualche buona discesa.
D’ALESSANDRO 5,5: Veloce, tecnico, ma mai concreto.
PINILLA 5: Parte con molta determinazione e voglia di tornare al gol, tuttavia nel corso dei minuti mostra solo nervosismo.
GOMEZ 6: Migliore dei suoi compagni di reparto per carisma e tecnica, crea più per gli altri che per sé stesso.

POSAVEC 7: Alcuni ottimi interventi, a parte qualche difficoltà con i piedi, si mostra sicuro.
CIONEK 5,5: Talvolta in difficoltà su Gomez, non sempre preciso negli interventi.
GOLDANIGA 6,5: Buona prestazione per il giovane difensore ex-juventino. Dopo un anno di apprendistato, sembra essersi adeguato al meglio al livello della Serie A.
ANDELKOVIC 5: Il peggiore dei suoi. Gli manca il ritmo partita, al 2’ della ripresa liscia un pallone che poteva costare lo svantaggio alla sua squadra.
RISPOLI 5,5: Parte bene colpendo il palo, ma col passare dei minuti perde il duello in fascia con Dramè.
CHOCHEV 6: Discreta prestazione,
BRUNO HENRIQUE 6: Più quantità che qualità. (59’ JAJALO 6,5: Ottimo il calcio d’angolo per il gol di Nestorovski.)
ALEESAMI 6,5: Bissa la buona prestazione di Crotone, mostra ottime qualità nel dribbling, tuttavia va con scarsa regolarità al tiro.  Per fare il salto di qualità decisivo dovrebbe mostrare più coraggio.
DIAMANTI 6: Insieme a Hiljemark forma una coppia di trequartisti di ottima qualità . Dimostra le sue doti tecniche in più occasioni, entrando in tutte le (poche) occasioni della sua squadra. (84’ Balogh SV)
HILJEMARK 6,5: Gioca da trequartista, posizione ideale per lui. Ottimi fraseggi con Aleesami e buone iniziative individuali. (67’ Gazzi 6: Entra per dare fiato al centrocampo rosanero, e ci riesce.)
NESTOROVSKI 7: prestazione da vero numero 9: opaco per 90’ minuti, tocca un pallone dentro l’area e segna. Può essere una delle rivelazioni di questa stagione.

About The Author

Related posts