Palermo-Sassuolo, le pagelle: Antei granitico, Posavec una sicurezza

Palermo-Sassuolo, le pagelle: Antei granitico, Posavec una sicurezza

Palermo-Sassuolo, le pagelle – Il Sassuolo apre il proprio campionato con una vittoria. Nei primi minuti è subito dominio neroverde, ma dopo alcuni minuti il Palermo riesce a contrastare la manovra degli ospiti. L’episodio che cambia la partita capita al 29’. Sugli sviluppi di un calcio di punizione Rajkovic atterra Defrel, l’arbitro ravvisa fallo e concede un calcio di rigore alla squadra di Eusebio Di Francesco. Sul dischetto si presenta Berardi che non sbaglia. Nonostante il gol dello svantaggio il Palermo continua a non mollare e sfiora il gol al 38’ con Rispoli su azione personale e al 42’ con Rajkovic, che sugli sviluppi di una punizione supera in altezza Acerbi, ma Consigli salva il risultato. Nella ripresa il Palermo cerca di recuperare  il risultato senza trovare il gol, mentre il Sassuolo si limita a controllare il gioco ripartendo in contropiede. All’82’ Berardi colpisce la traversa, mentre Rajkovic esce dal campo per doppia ammonizione in pieno recupero.

TABELLINO
Palermo-Sassuolo 0-1
Marcatori:
31’ rig. Berardi
PALERMO (3-4-3): Posavec; Cionek, Vitiello (81’ Embalo), Rajkovic; Rispoli, Hiljemark, Gazzi, Aleesami; Bentivegna (69’ Sallai), Quaison Balogh (56’ Nestorovski). Allenatore: Ballardini
Panchina: Marison, Fulignati, Gonzalez, Goldaniga, Andelkovic, Pezzella; Chochev, Jajalo, Nestorovski, Lo Faso, Sallai, Embalo

SASSUOLO(4-3-3): Consigli; Gazzola, Antei, Acerbi, Peluso; Sensi, Magnanelli, Mazzitelli (72’ Biondini); Politano (85’Adjapong), Defrel (75’ Falcinelli), Berardi. Allenatore: Di Francesco
Panchina: Pegolo, Pomini, Cannavaro, Letschert, Adjapong, Lirola, Sbrissa, Biondini, Trotta, Matri, Falcinelli

PAGELLE PALERMO-SASSUOLO

PALERMO
Posavec 6,5:
Nonostante la sconfitta si rende autore di una buona prestazione. Salva il risultato in più di un’occasione e scaccia le critiche piovutegli addosso durante il precampionato.
Cionek 5,5: La sua prestazione è quasi sufficiente. A inizio ripresa rischia il pasticcio su Politano, Posavec ci mette una pezza.
Vitiello 6: Buona la prestazione del capitano rosanero. Da segnalare l’intervento in scivolata sul tiro di Politano durante la prima frazione di gara. (81’ Embalo s.v.)
Rajkovic 4,5: Macchia un buon esordio con il maldestro intervento su Defrel che costa alla propria squadra il gol dello svantaggio. Condisce il tutto con una tragica doppia ammonizione.
Rispoli 6: Si fa vedere molto durante il match. Nel primo tempo sfiora il gol e nel complesso si rende autore di molti cross.
Hiljemark 6,5: Uno dei migliori tra le fila rosanero. Inventa e aiuta la squadra a rendersi pericolosa sui calci piazzati con tiri chirurgici.
Gazzi 6: Si occupa del lavoro sporco per la propria squadra.
Aleesami 5,5: Deve ancora adattarsi al calcio italiano, si vede a sprazzi.
Bentivegna 6: La sua gara è sufficiente, pecca in zona gol. (69’ Sallai 5,5: Appena entrato impensierisce Consigli con un tiro da fuori).
Quaison 6: In avanti è costantemente una minaccia per gli avversari.
Balogh 5: Prestazione anonima per l’attaccante ungherese, sostituito tra i fischi. (56’ Nestorovski 5,5 Buono l’apporto dell’attaccante macedone alla manovra del Palermo. D’altronde era difficile fare peggio di Balogh).

A pagina 2 le pagelle del Sassuolo

Pages: 1 2

About The Author

Related posts