Calciomercato Genoa: ecco Simeone Junior. Vicinissima una conferma

Calciomercato Genoa: ecco Simeone Junior. Vicinissima una conferma

A due settimane dalla fine della finestra di calciomercato, il Genoa si muove sottotraccia e, in tutti i modi, cerca di assecondare le volontà di mister Juric. Alla voce attaccanti si aggiunge quella del predestinato, figlio d’arte, Giovanni Simeone. Il giovane attaccante ha raggiunto il centro sportivo Signorini di Pegli, dove ha incontrato Juric e il suo staff. Nelle prossime ore l’ufficialità. L’attaccante arriva dal River Plate (la scorsa stagione in prestito al Banfield) per tre milioni di euro.

Del colpo Simeone ne avevamo già parlato qualche settimana fa, quando il calciatore si trovava in Brasile per disputare le olimpiadi con la sua Argentina, con cui – ricordiamo – fu capocannoniere nel 2015 durante il mondiale under 19.

Con la trattativa Simeone ormai conclusa, la squadra del presidente Preziosi si appresta a completare il reparto offensivo. Gakpè e Pandev sono apparsi in gran forma, specie il macedone nell’incontro di Coppa Italia disputato contro il Lecce. In attesa che Simeone esprima tutto il suo valore in una piazza esaltante come quella di Genova, la finestra di calciomercato potrebbe vedere la sorprendente permanenza di Pavoletti. Il bomber rossoblu sembra essere lontano dalle sirene milanesi, dove Bacca potrebbe essere riconfermato al Milan. In più, nei giorni scorsi, Juric ha espresso la volontà di avere in rosa tutti i big – o quasi tutti – della scorsa stagione. Dissuadendo così le voci che lo volevano un tecnico aziendalista, la società cerca di accontentare le sue richieste.

Inoltre, il tecnico ex Crotone ha espresso la volontà di avere in rosa un difensore e un giocatore per la corsia laterale: la trattativa Edenilson, che sembrava vicinssimo, adesso pare arenarsi per quesioni economiche da sistemare con l’Udinese.

Il calciomercato del Genoa probabilmente anche per influenza di Juric sembra quindi prendere una tendenza diversa. I liguri, società che non ha mai faticato a trattenere i suoi prezzi pregiati per motivi di bilancio, adesso sembrano invertire la rotta con una rosa che oltre alle conferme di Rincon e, a quanto pare, quella quasi clamorosa di Pavoletti, eleva la sua qualità con gli arrivi eccellenti di Veloso, Ocampos e Simeone jr.

Stando così le cose, questi giorni di fine mercato saranno esaltanti. Il presidente Preziosi aveva fatto intendere il contrario quando in quella conferenza presso i Magazzini del Cotone parlava di necessità di fare cassa e di salvezza tranquilla: mister Juric, invece, pare voler regalare ai tifosi genoani una squadra per poter sognare spiagge diverse da quelle della salvezza: questo è quello che la permanenza di Pavoletti indicherebbe.

Tuttavia una cessione eccellente potrebbe essere conclusa: il difensore Armando Izzo rientra ancora nelle grazie di molte squadre italiane, specie Torino e Napoli. Per questa e le altre operazioni, decisivi i prossimi giorni.

About The Author

Related posts