Rafting, lo sport estremo adatto a tutti

Rafting, lo sport estremo adatto a tutti

Per chi ama gli sport estremi il rafting è una delle esperienze più adrenaliniche ed emozionanti: si tratta di fare una discesa fluviale su un particolare gommone, chiamato “raft”, inaffondabile ed autosvuotante (quest’ultima caratteristica elimina il pericolo di affondare ed annegare in mezzo alle rapide).

Il rafting è stato riconosciuto nel 2010 dal Coni come disciplina sportiva associata alla Federazione Italiana Canoa Kayak. In Italia vengono organizzati regolarmente dei campionati a livello nazionale, dove i contendenti devono scegliere in quale delle quattro discipline gareggiare: fondo, velocità, testa a testa e slalom. Il gommone è governato da un equipaggio, che può essere composto da un minimo di 4 fino ad un massimo di 8 componenti, per mezzo di grandi pagaie.

La notorietà di questa disciplina è andata crescendo con il passare degli anni, tanto che nel 1984 nasce il primo centro rafting d’Italia, il Rafting Center. La struttura è stata costruita a Dimaro, all’interno del Parco Naturale Adamello Brenta ed ha raccolto, in oltre trent’anni di esperienza, migliaia di appassionati da ogni parte della penisola.

3 settimane e inizia l’#avventura del #rafting sul #fiume #Noce. #staytuned #raftingcenter #valdisole #trentino

Pubblicato da Rafting Center Val di Sole – Dimaro su Giovedì 31 marzo 2016

Qui il rafting si svolge sul Fiume Noce (Val di Sole), riconosciuto dal National Geographic come il migliore fiume per il rafting in Europa. A livello mondiale, invece, il fiume della Val di Noce si posiziona al nono posto, addirittura davanti al più noto Zambesi.

Il Rafting Center dà la possibilità di prenotare una discesa rafting sia in gruppo che individualmente: nel secondo caso il partecipante può avere dai 6 (accompagnato dai genitori) ai 99 anni. Durante la discesa è prevista anche una prova di acquaticità, utile per affrontare le rapide più impegnative. Al termine sarà invece possibile avere anche un servizio fotografico della propria esperienza, che contribuirà a farla diventare indimenticabile. È disponibile anche il rafting per famiglie e quello per scuole e gruppi.

rafting-7

La sempre maggiore diffusione di questa disciplina sportiva è dovuta anche al fatto che non richiede una grande preparazione, diventando quindi uno sport estremo accessibile a tutti. Insomma, un’esperienza per temerari, amanti della velocità, dell’acqua e del divertimento.

credit foto: Raftingcenter.it

About The Author

Related posts