Basket: il punto sulla giornata di Nba

Basket: il punto sulla giornata di Nba

Golden State vince in volata a Utah grazie ad un monumentale Stephen Curry, i Nuggets vengono sconfitti a Milwaukee mentre i Kings di Belinelli superano Dallas. Spurs e Thunder vanno ko. 

Otto gare nella notte Nba: 19esima vittoria per i Golden State Warriors che superano gli Utah Jazz con 26 punti del solito Curry. Non bastano i 13 punti messi a segno da Danilo Gallinari ai Denver Nuggets, per evitare la sconfitta contro Milwaukee. Successo ottenuto dai Sacramento Kings che travolgono Dallas: soltanto 2 punti per Belinelli. Perdono fuori casa Oklahoma City e San Antonio, battuti rispettivamente dagli Hawks e dai Chicago Bulls. Ma il risultato più importante di giornata è, come detto in apertura, quello dei Golden State che proseguono la loro marcia inarrestabile.106-103 il punteggio finale ottenuto sul campo degli Utah Jazz e che vale la 19esima affermazione in altrettante partite. Successo più duro del previsto per i Warriors visto che i padroni di casa, guidati da Hayward, 24 punti, e Favors, 23 con 10 rimbalzi, restano aggrappati al match fino al 101-101. A 51 secondi dalla fine ci pensa Stephen Curry, 26, a piazzare il colpaccio decisivo che fa pendere l’ago della bilancia dalla parte degli ospiti.

About The Author

Related posts