Volley, superlega: il derby va a Monza

Volley, superlega: il derby va a Monza

Milano.

Ieri sera al PalaBorsani di Castellanza si è disputato il primo derby stagionale tra Milano e Monza che ha permesso alla GiGroup di ottenere la prima vittoria in campionato e di raggiungere Ravenna (8°posto) in classifica.

I brianzoli aggrediscono fin dal primo set a muro con Beretta e Verhees e con le pipe di Botto da seconda linea (percentuali altissime per il capitano). Gli uomini di Vacondio si fanno però recuperare dai milanesi (dal 12-9 al 12-12) che riescono in un sorpasso ma di breve durata. Con un break decisivo di 5-0 Monza vince il set (25-22). Grande protagonista del secondo set è il brasiliano Renan eletto anche MVP del match ma alcuni errori di Rousseax e due ace di Milushev ridanno forza alla Revivre Milano che riesce ad aggiudicarsi il secondo parziale (19-25). Il terzo set è quello in cui la tensione è massima e porta ad alcuni errori da entrambi le parti. Monza riesce però in un break importante e accumula un vantaggio che riesce a portare fino alla fine del set aggiudicandosi il set (25-20). Milano comunque lotta anche nel quarto set ma Renan è ancora una volta decisivo e porta Monza alla vittoria (25.23).

Il capitano di Monza Iacopo Botto commenta così il match: “Finalmente riusciamo a gioire per la prima volta in questa stagione. Sono tre punti che ci infondono fiducia e morale per continuare a lavorare con pazienza e impegno. Abbiamo espresso una buona pallavolo a tratti, dimostrando di avere alcune cose su cui dobbiamo ancora lavorare, anche se credo che oggi a fare la differenza sia stato il nostro spirito di gruppo e la nostra grande determinazione. Ora la testa è già focalizzata su Molfetta, nostro avversario domenica prossima”. 

About The Author

Related posts