Rugby: come conquistare una Rugbista

Rugby: come conquistare una Rugbista
Photo Credit To YouTube, PortNews

Con l’arrivo dell’estate non c’è periodo migliore per tentare di conquistare una rugbista o un rugbista. Il caldo, i torneo estivi e i terzi tempi spensierati della bella stagione sono l’occasione migliore per approcciare le giocatrici della palla ovale, approfittando della fine dei campionati e della rilassatezza del post season.

Ma ricordate: le rugbiste sono toste e sono diverse da qualsiasi altra ragazza abbiate mai tentato di conquistare.

Come conquistare una Rugbista

#1. Non optare per la cena elegante. In Club House a ordinare il panino più grosso.

#2. Non portarla al cinema, playlist di placcaggi di Chabal e Lawes.

#3. Conquista la sua fiducia e poi chiamale un Buffalo (bevuta alla goccia) a tradimento quando meno se lo aspetta.

#4. Al primo appuntamento non bere meno di lei e non essere più ubriaco di lei. Buona fortuna.

#5. Indossa calzini bianchi. Ma dell’Inghilterra.

#6. Sii preparato su cos’è il fuorigioco (quello del rugby però).

#7. Se ti chiama un Buffalo non esitare.

#8. Se non giochi a rugby, inizia a farlo. I miracoli ancora non li facciamo.

#9. Proponile mix alcolici improponibili (es. Mirto, Fanta e menta) e bevili alla goccia. Ma ricorda il punto #4.

#10. Parlale dei tuoi cuccioli di bassotto (con le donne funzionano sempre), ma soprattutto del perché hai deciso di chiamarli Ruck e Maul.

#11. Usa la frase: “Ti amo più del Terzo Tempo di un torneo estivo di Rugby Seven”.

#12. Dille che è bellissima anche se è l’unica con la maglia da gioco pulita in un campo fangoso durante una giornata di pioggia.

#13. Chiedi indignato perché in prima serata a giugno mandino in tv Juventus-Barcellona e non una replica del Sei Nazioni Femminile.

#14. Parlale della tua posizione preferita sulla macchina della mischia.

#15. Non regalarle gioielli. Piuttosto un mazzo di trifogli o di felci o cardi o di daffodils o al limite di rose, ma rigorosamente quella rossa dei Lancaster.

Come conquistare un Rugbista

#1. Offrigli da bere. Ti ama già.

Se è un pilone:

#2. Offrigli da bere e digli: “Il pilone è l’unico vero ruolo del rugby. Gli altri pettinano le bambole”.

Altri consigli su come conquistare un Rugbista in uscita a breve. 

Ora non avete che da sperimentare. Provate e fateci sapere come è andata inviando una mail a: noinonsiamoresponsabiliperglischiafficheprenderete@dotsport.it

About The Author

Related posts