Serie A, l’incredibile tripla di Buva sulla sirena

Uno dei migliori di gara-3 tra Cantù e Venezia è stato sicuramente Ivano Buva, che nonostante non sia partito in quintetto ha offerto una prova rassicurante dopo essere risultato disperso nelle prime due gare in Veneto. Per il croato 14 punti (33,3% dal campo, 62,7% da 3, 100% dai liberi) in 18 minuti, oltre a 9 rimbalzi e 1 stoppata. Il classe ’91 ha ricevuto anche i complimenti da parte di coach di Sacripanti, contento per l’approccio alla gara nonostante Buva fosse rimasto in panca nelle ultime due gare. Il tecnico di Cantù ha elogiato anche la duttilità del ‘4’ brianzolo, capace nei minuti finali di poter occupare anche la posizione di 5 visto la stanchezza accumulata da Shermadini e la poca reattività in gara di Eric Williams.

About The Author

Related posts