Pallanuoto Champions League: AN Brescia alla prova Spandau

Pallanuoto Champions League: AN Brescia alla prova Spandau

PALLANUOTO CHAMPIONS LEAGUE. Le calottine bresciane approdano nella capitale tedesca per staccare il primo pass verso le final-six di Budapest. Contro lo Spandau non sarà un match semplice, con i tedeschi che vorranno ben figurare davanti al proprio pubblico nell’ultima gara casalinga di Coppa. All’andata finì 9-6 in un match nel quale i bresciani soffrirono solamente i ripetuti tiri da fuori da parte dei tedeschi.

La squadra di Bovo arriva dall’ottima prova contro l’Ortigia, allenamento utile per scaldare i muscoli in vista della sfida di stasera in programma alle 19.00 alla Schoneberg di Berlino. La compagine locale non ha più nulla da chiedere a questa Champions League, ma è da escludere un atteggiamento passivo da parte degli uomini di Kovacevic. Proprio alla Nyeki Imre Pool i teutonici hanno strappato un punto d’oro per l’AN Brescia che grazie a quel pareggio è ancora in corsa per la qualificazione.

I punti in più sull’OSC sono 2 e tutto si deciderà verosimilmente in casa contro l’Olympiakos il 26 aprile. L’ambiente in casa Brescia è positivo e determinato a passare il turno. Dopo l’infortunio di Rizzo è tutto un po’ più in salita, ma le sfide agli sportivi veri piacciono sempre e la rabbia per l’assenza del savonese dovrà essere trasformata in grinta positiva da qui fino alla fine della stagione. Gli obiettivi, come ha più volte rimarcato il presidente Malchiodi, rimangono gli stessi: final-six di Budapest e lo scudetto. Sotto il cielo di Berlino, i leoni vogliono fare un passo fondamentale per dire all’Europa della pallanuoto che sono ancora vivi.

Dalle ore 18.55 su https://www.spreaker.com/user/bresciasport la radiocronaca live della partita condotta da Michele Iacobello con il supporto di Alfredo Novello.

Pallanuoto Champions League girone A. La classifica:

Szolnoki 22; Olympiakos 22; AN Brescia 11; OSC Budapest 9; Spandau 04 4; Nice 0.

Pallanuoto Champions League girone A. Prossimo turno:

AN Brescia – Olympiakos

Szolnoki – OSC Budapest

About The Author

21 anni. Telecronista e radiocronista sportivo. Commento le gare di Lega Pro su Sportube.tv e ad agosto 2015 ho fondato la mia web radio, Radio Brescia Sport per la quale commento gare di pallanuoto, basket e pallavolo. Raccontare emozioni è quello che voglio fare.

Related posts