Risultati NBA 11 marzo 2017 – I Warriors non sanno più vincere, LBJ lancia i Cavs

Risultati NBA 11 marzo 2017 – I Warriors non sanno più vincere, LBJ lancia i Cavs

Risultati NBA 11 marzo 2017

Dodici le partite disputate nella notte Nba caratterizzata dalle triple doppie. La trentaduesima stagionale di Russell Westbrook (33+11+14) che permette ai Thunder di battere 112-104 i Jazz e la nona di LeBron James (24+12+13) che aiuta i Cavs nel 116-104 a casa dei Magic. Non sanno più vincere i Golden State Warriors, schiantati 107-85 dagli Spurs che ora sono distanti mezza partita dal primo posto ad Ovest, così come i Raptors ko 104-89 in quel di Miami contro gli Heat. Successi a fil di sirena per Suns (100-98 ai Mavs, 36 di Booker) e Wizards (125-124 ai Blazers), mentre i Pelicans domano gli Hornets 125-122 grazie ai 46 e 21 rimbalzi di Anthony Davis e i Clippers hanno ragione dei Sixers (112-100) grazie al solito enciclopedico Chris Paul (30). Ennesima sconfitta per i Knicks (112-92 vs Pistons), così come per i Timberwolves (102-95 contro i Bucks nonostante il 35+14 di Towns) e i Kings (105-92 dei Nuggets), mentre gli Hawks passeggiano a Memphis contro i Grizzlies (107-90).

Risultati NBA 11 marzo 2017

Utah Jazz @ Oklahoma City Thunder 104-112;

Philadelphia 76ers @ Los Angeles Lakers 100-112;

New York Knicks @ Detroit Pistons 92-112;

New Orleans Pelicans @ Charlotte Hornets 125-122;

Cleveland Cavaliers @ Orlando Magic 116-104;

Minnesota Timberwolves @ Milwaukee Bucks 95-102;

Toronto Raptors @ Miami Heat 89-104;

Golden State Warriors @ San Antonio Spurs 85-107;

Atlanta Hawks @ Memphis Grizzlies 107-90;

Phoenix Suns @ Dallas Mavericks 100-98;

Washington Wizards @ Portland Trail Blazers 125-124;

Denver Nuggets @ Sacramento Kings 105-92.

About The Author

Laureato in Giurisprudenza e giornalista professionista, da piccolo sognavo di diventare calciatore, giocatore di basket, pilota di Formula 1. Scrivere di tutte queste cose mi ha permesso in qualche modo di realizzare quei sogni.

Related posts