Risultati NBA 6 marzo 2017 – Leonard lancia gli Spurs, Warriors ok, Cavs ko

Risultati NBA 6 marzo 2017 – Leonard lancia gli Spurs, Warriors ok, Cavs ko

Risultati NBA 6 marzo 2017

Undici le partite disputate nella notte Nba, esclusa quella rinviata tra Blazers e Timberwolves. Nel derby texano tra Spurs e Rockets hanno la meglio i primi (112-110) grazie ad un Leonard da 39 punti (Harden ne mette altrettanti), mentre i campioni in carica dei Cleveland Cavaliers cadono in casa contro i Miami Heat (106-98) e si ritrovano alle prese con la frattura di tibia e perone del nuovo acquisto Bogut: per lui stagione finita. Vincono i Golden State Warriors in casa degli Hawks (119-111), così come i Bucks in quella dei Sixers (112-98) e i Knicks in quella dei Magic (113-105).

Successi interni per Pistons (109-95 ai Bulls), Hornets (100-88 ai Pacers nonostante il 36+10 di Paul George), Nuggets (108-96 ai Kings con 36 di Chandler), Jazz (88-83 ai Pelicans) e, soprattutto, Clippers (116-102 ai Celtics). Da segnalare, infine, il ritorno alla W dei Nets: in casa dei Grizzlies finisce 122-109.

Risultati NBA 6 marzo 2017

Milwaukee Bucks @ Philadelphia 76ers 112-98;

New York Knicks @ Orlando Magic 113-105;

Miami Heat @ Clevealnd Cavaliers 106-98;

Golden State Warriors @ Atlanta Hawks 119-111;

Chicago Bulls @ Detroit Pistons 95-109;

Brooklyn Nets @ Memphis Grizzlies 122-109;

Indiana Pacers @ Charlotte Hornets 88-100;

Houston Rockets @ San Antonio Spurs 110-112;

Sacramento Kings @ Denver Nuggets 96-108;

New Orleans Pelicans @ Utah Jazz 83-88;

Boston Celtics @ Los Angeles Clippers 102-116.

About The Author

Laureato in Giurisprudenza e giornalista professionista, da piccolo sognavo di diventare calciatore, giocatore di basket, pilota di Formula 1. Scrivere di tutte queste cose mi ha permesso in qualche modo di realizzare quei sogni.

Related posts