Migliori marcatori squadre di club: Rooney si prende lo United

Migliori marcatori squadre di club: Rooney si prende lo United

Siamo nell’ Agosto del 2004. Qualche mese prima il Porto ha vinto la Champions League con Mourinho in panchina e la Grecia un’incredibile Europeo. In Inghilterra il giovane Wayne Rooney è stato acquistato dal Manchester United per la cifra record di 39 milioni. Cifra record all’epoca per un “teenagers” e superata solo da quella spesa sempre dai Red Devils per Martial. Fu Sir Alex Ferguson a voler fortemente il suo approdo dall’ Everton, in cui Rooney mise a segno 17 reti in 77 partite. Da quell’ estate, 13 stagioni con la maglia dello United, con cui ha vinto una Champions League e 5 Premier. 10 anni dopo il suo arrivo, diventa anche capitano della squadra.

Come se la fascia da capitano e i trofei vinti non bastassero, decide di entrare ancor più nella storia di uno dei club più gloriosi del mondo. Lo fa in maniera poco banale, con un gol al 95’ su punizione che gli permette di superare il record di gol appartenente al leggendario Sir Bobby Charlton. Era già successo l’8 Settembre 2015, quando diventò il marcatore all-time della Nazionale inglese. In molti dicono sia il migliore giocatore inglese della storia, non sta di certo a me decretarlo. Sicuramente da ieri è ancor di più il miglior marcatore all-time.

I trasferimenti più frequenti rispetto ad un tempo rendono più difficile poter superare record storici. I Migliori marcatori squadre di club milanesi sono rispettivamente Gunnar Nordahl (221 gol, 1949-1956) per il Milan e Giuseppe Meazza (288 gol in 14 stagioni). Altro record storico appartiene a Gerd Muller del Bayern Monaco, con 428 dal 1964 al 1979, oltre a quello delle presenze (607). Record di gol (289) e presenze (705) anche per Alex Del Piero in maglia juventina, superando rispettivamente Boniperti e Scirea. Compagno di squadra di Del Piero alla Juve, Thierry Henry è il marcatore all-time dell’Arsenal con 228 gol in quasi 9 stagioni.

Oltre a Wayne Rooney, sono solo due i Migliori marcatori squadre di club ancora in attività nelle big europee. Come immaginabile, sono Lionel Messi e Cristiano Ronaldo. La “Pulce” ha superato il record di gol del Barcellona il 20 marzo 2012 (232 gol appartenente a Cesar Rodriguez). Oggi sono più del doppio: 479 in 554 presenze dal 2004 ad oggi. Nel Real Madrid il record è stato infranto da Cristiano Ronaldo all’inizio della stagione 2015-2016. Record appartenente a Raul, autore di 323 reti in 741 partite. Il portoghese ne ha messe a segno 382 in 371 match, meno della metà.

Che siano “antichi” o recenti, i record di gol segnano sempre un prima e un dopo in una società. Con la sua magnifica punizione, Wayne Rooney è riuscito a rendere il suo nome ancor più indelebile nella storia del Manchester United.

Ecco i Migliori marcatori squadre di club italiane:

SQUADRA GIOCATORE NUMERO RETI
Juventus Alessandro Del Piero 289
Milan Gunnar Nordahl 221
Inter Giuseppe Meazza 288
Roma Francesco Totti 306
Lazio Silvio Piola 149
Napoli Diego Armando Maradona 115
Fiorentina Kurt Hamrin 208
Torino Paolo Pulici 172
Sampdoria Roberto Mancini 173

 

About The Author

Related posts