Mercato basket, Auxilium Cus Torino: Pullen o Wright se non arriva Sykes

Mercato basket, Auxilium Cus Torino: Pullen o Wright se non arriva Sykes
Photo Credit To YouTube

L’Auxilium Cus Torino continua la caccia al playmaker americano. Il primo nome della lista di Atripaldi è sempre Keifer Sykes, anche se per l’ex Green Bay College stanno sorgendo diverse difficoltà per liberarlo dal KGG Egis, club coreano che lo ha selezionato lo scorso 22 luglio nel draft della Korean Basketball League.

Come riportato da TutttoSport a questo punto la società piemontese si è ributtata sul mercato per non restare a mani vuote, i nomi scelti sono quelli di Jacob Pullen, ultima stagione al Cedevita Zagabria, e Chris Wright ex Varese rientrato dopo la squalifica per doping.

Pullen classe ’89, americano con passaporto georgiano, è uscito nel 2011 da Kansas State, nel suo palmarès ha 2 campionati vinti con il Barcellona e il Cedevita, col quale ha conquistato anche la coppa nazionale. In Italia ha già giocato con le maglie di Biella (2011/2012) 16 punti di media in 32 gare, Virtus Bologna (2013) 9 gare con 20 punti di media e di Brindisi (2014/2015) 29 partite con 14 di media.

Wright, anche lui classe ’89, ha un passato in NBA con la maglia dei Dallas Mavericks, coi quali però giocò solo 3 gare. Ex Pesaro e Varese, potrebbe risultare un investimento più rischioso visto che a maggio è stato squalificato per 3 mesi essendo risultato positivo al Modafinil, farmaco atto a curare la sintomatologia connessa alla sclerosi multipla di cui è affetto dal 2012.

 

 

 

About The Author

Laureando in scienze della comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Calciofilo e patito di basket, soprattutto NBA, con un piccolo amore anche per la NFL

Related posts